Questo sito usa i cookies
Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando nel nostro sito acconsenti all'uso di cookies secondo la nostra Cookie Policy.

Menu

user_mobilelogo

Ma ultimamente Mara Pollonini è diventata nota anche per proporre bevande che, oltre al gusto, apportano un importante benessere a chi le assume. Ma andiamo con ordine. Il tutto è nato grazie ai figli che, vivendo all'estero, le han proposto questi prodotti poco conosciuti in Italia ma decisamente apprezzati in molti paesi: dall'America all'Inghilterra. Si tratta all'apparenza di normali bevande liofilizzate quali tè, caffè, cioccolata, cappuccino, mocaccino, in realtà queste hanno al loro interno il cosiddetto Ganoderma Lucidum, un fungo dalle innumerevoli proprietà in grado di adattarsi alle necessità di ogni organismo, così che questi possa apportare ciò di cui vi sia bisogno per un miglior benessere. Oltre ai minerali e alle vitamine mantiene integre e sane le cellule. Il tutto si trova in comode bustine da sciogliere in acqua in assoluta comodità. Questo fungo, che cresce sulla corteccia di querce e castagni, è chiamato normalmente Reishi e, un tempo, era appannaggio esclusivo di re e personalità molto benestanti.

Una idea innovativa: bevande liofilizzate con il Reishi dalle molteplici proprietà

Mara Pollonini ci fa sapere che sono disponibili in formati variabili da 15, 30 bustine (ma anche classiche cialde per chi desideri l'aroma tipico della macchina da caffè) o, per chi volesse, vi sono anche le capsule con le spore del Reishi, il che, ovviamente, essendo un concentrato, consente di ottenere i risultati in tempo minore, ad ogni modo, chi lo ha assunto sostiene che i primi risultati si notano già dopo quindici giorni.

I prodotti sono così apprezzati che, recentemente, la Pollonini è stata perfino premiata a Las Vegas per aver venduto moltissime confezioni, segno evidente dell'apprezzamento da parte di chi ha provato in prima persona ed è rimasto soddisfatto sia dagli effetti positivi che dal sapore e, non per ultimo, dal prezzo, dato che un caffè costa 50 centesimi, dunque la metà del classico caffè al bar.

Vengono organizzati anche incontri conoscitivi proprio per diffondere quella che può diventare una buona abitudine: guardando la solarità e l'effervescenza di Mara, verrebbe proprio da asserire che lei sia la miglior testimonial e la prova evidente dell'efficacia!

Matteo Salvatti 
Direttore Responsabile Il Punto
Omnia Editore
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le sfilate della Sartoria

eventieventieventieventi